mercoledì 31 agosto 2011

Mezze penne alla francescana

Ecco una ricetta facile, veloce e leggera, che si puo' gustare sia calda, per la fredda estate olandese, che fredda, per la calda estate italiana.                          

Ingredienti per 4 persone:

350 g di pasta corta

250 g di ricotta fresca

120 g di olive verdi o nere snocciolate e tagliate a rondelle

2 cucchiai di pinoli

2 cucchiaini di capperi

2 uova sode tagliate a fette

4 cucchiai di olio extaravergine d'oliva

origano, sale e pepe    

Mentre la pasta cuoce, in una terrina lavorate la ricotta con 1 cucchiaio d'olio, un pizzico di sale, una macinata di pepe bianco e un pizzico di origano. Scolate per bene la pasta e contidela con il rimanente olio.  Aggiungete la ricotta e mescolate bene.  Unite anche le olive, i capperi e i pinoli, tenendone da parte un po' di ognuno. Impiattate e decorate ogni porzione con le olive, i capperi e i pinoli rimasti , un pizzico di origano e  qualche fetta di uovo sodo. Mettete in tavola il pepe e l'olio, per chi gradisse aggiungerne un po'.

Per la versione fredda, si ferma la cottura della pasta con acqua fredda, la si scola bene e si condisce con un filo d'olio. Si procede poi come per la versione calda, decorando con  le uova solo al momento di servire.                









6 commenti:

  1. Davvero deliziosa! non la conoscevo!

    RispondiElimina
  2. valigiasulletto31 agosto 2011 21:26

    Graie! Io l'ho letta qualcosa come 25 anni fa su una confezione di pasta e da allora e' una delle nostre preferite.

    RispondiElimina
  3. che sapori, dev'essere squisita!

    RispondiElimina
  4. valigiasulletto1 settembre 2011 10:08

    E lo e', parola mia....io la preferisco calda, perche' la ricotta resta piu' cremosa.

    RispondiElimina
  5. Queste sono buone di brutto!!! Io le ho mangiate!!!

    RispondiElimina
  6. @Paolo:
    me lo ricordo! grazie della visita, ci vediamo presto! Un abbraccio

    RispondiElimina