lunedì 5 settembre 2011

Focaccia verde con tonno e mozzarella

Credo che capiti a tutti: ognuno di noi ha la sua personale Macchina del Tempo. Anche piu' di una. Un profumo, un sapore, un suono o un'immagine che hanno il potere di riportarci al passato. Per me, una di queste cose, e' questa focaccia.

Ingredienti:

300 g di farina Manitoba

200 g di farina 00

500 g di spinaci freschi, scottati e strizzati

1 bustina i lievito di birra secco ( io trovo solo quello! )

250 g d'acqua tiepida

1 cucchiaino di zucchero

sale

olio d'oliva extravergine

Setacciare le due farine inieme. Unire la bustina di lievito e lo zucchero e mescolare bene. Aggiungere l'acqua e impastare a lungo, fino ad avere un impasto sodo e liscio. Lasciar lievitare in luogo tiepido per almeno un'ora. Tritare finemente gli spinaci ben strizzati e poi salarli: non metto il sale nel primo impasto, perche' puo' ostacolare la lievitazione. Incorporare gli spinaci all'impasto lievitato e non scoraggiarvi se si trasforma in un ammasso molliccio e appiccicoso. Aiutatevi con un po' di farina e ungetevi bene le mani. Quando gli spinaci saranno completamente amalgamati, ungete abbondantemente una teglia rettangolare con olio extravergine e stendetevi l'impasto. Far livitare nuovamente per un'oretta. Accendere il forno e portarlo a 180°. Prima di infornare cospargere la superficie con un pizzico si sale e dare ancora un giro d'olio. Cuocere per circa mezz'ora, senza lasciare che si colorisca troppo. Sfornare e trasferire su una gratella per qualche minuto. Appena sara' tiepida, tagliarne dei rettangoli che farcirete a vostro gusto. Per me e per quello che mi ricorda, tonno e mozzarella. Ma e' ottima anche con funghi e formaggio, prosciutto, verdure grigliate.....

6 commenti:

  1. mi piace tantissimo questa focaccia!! nella mia macchina del tempo ci sono delle focaccine passate nella cannella..sembra di snetirne il profumo ogni tanto :) buon inizio settimana

    P.s. per i peperoni bisogna asciugarli al sole a meno che non hai un essiccatore in casa..qui si trovano anche se molto costosi.ciao

    RispondiElimina
  2. valigiasulletto5 settembre 2011 17:06

    @Tina: grazie per la rapida risposta! peccato....avrei provato a farli volentieri

    RispondiElimina
  3. Marianna Fontana7 settembre 2011 20:17

    invitanti solo alla vista!!!

    RispondiElimina
  4. valigiasulletto8 settembre 2011 20:06

    @Marianna: dai Maria', se riesco a venire un paio di giorni a Bg ve la faccio!!

    RispondiElimina
  5. mi era sfuggita questa delizia!!! che sapori, complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. @Angela: grazie per i complimenti, a presto!

    RispondiElimina