mercoledì 14 settembre 2011

Coppette al granchio

Allora, se volete potete anche comprarvi un bel granchio polposo, scardinargli il carapace e ravanare nelle chele per estrarne tutta la polpa. Io, aracnofobica a livelli patologici, ad un granchio non mi avvicinerei nemmeno morta io e morto lui: per me un granchio non e' altro che un ragno GIGANTESCO!! Quindi, per me, va benissimo la polpa in scatola, al naturale. Ovviamente state alla larga da quei bastoncini colorati di arancione: un granchio non l'hanno mai visto, nemmeno in fotografia....beati loro!!



Ingredienti:

per 2 coppette

1 scatoletta di polpa di granchio

1 grossa patata

2 uova sode

2 cucchiai di maionese, meglio se fatta in casa

1 cucchiaio di ketchup

1 cucchiaio di panna fresca

1 cucchiaino di senape

il succo di mezzo limone

olio extravergine d'oliva

sale e pepe

erba cipollina o cipollotti freschi

Lavate e sbucciate la patata, tagliatela a tocchetti, fatela cuocere a vapore e lasciatela raffreddare. Intanto preparate la salsa con la maionese, il ketchup, la panna e la senape. Scolate la polpa di granchio e mettetela in una ciotola. Sgusciate le uova sode, tagliatele a meta', levate il rosso e mettetelo da parte, tagliate il bianco a dadini e unitelo alla polpa di granchio. Aggiungete anche le patate e condite con olio, succo di limone, pepe e poco sale. Sistemate il composto in due coppette e ripartiteci sopra la salsa. Mettete i tuorli in un colino e setacciateli sopra ogni coppa. Guarnite con l'erba cipollina sminuzzata o i cipollotti affettati.

2 commenti:

  1. Il mio piatto preferito!!

    RispondiElimina
  2. @Marlene: dici la stessa cosa di tutti i miei piatti!!

    RispondiElimina