mercoledì 25 luglio 2012

rotolini di peperoni con salsa di lattuga alla menta


E dopo il fuori concorso della charlotte, ecco una ricettina veloce, gustosa e assolutamente senza forno! Proprio come richiesto da Cinzia e Valentina per il loro coloratissimo contest:




Rotolini di peperoni con salsa di lattuga alla menta



Ingredienti per 6 rotolini:
2 peperoni arancioni
6 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di olio EVO
2 cucchiai di prezzemolo ed erba cipollina tritati finemente
1 cucchiaio di pinoli tostati
sale e pepe
per la salsa:
250 g di foglie di lattuga
5/6foglie di menta fresca
1 cucchiaio di aceto di vino rosso
1 cucchiaino di miele
sale e pepe



Tagliate i peperoni in tre falde, togliete la buccia con un pelapatate, eliminate filamenti e semi, salateli leggermente e metteteli in una padella antiaderente. Coprite e fate cuocere a fiamma bassa per una venitna di minuti, girandoli un paio di volte,  finche' saranno morbidi, ma non sfatti.
Nel frattempo, lavate le foglie di lattuga, tagliatele grossolanamente e tuffatele nell'acqua bollente e leggermente salata per un paio di minuti. Scolatele e frullatele, aggiungendo un po' d'acqua di cottura per ottenere una salsa morbida. Aggiungete le foglie di menta spezzettate, l'aceto e il miele e frullate ancora per qualche secondo. Salate e pepate a vostro gusto.
In una ciotola unite il pangrattato, il formaggio, il trito di erbe e i pinoli. Aggiungete l'olio poco per volta, mescolando fino ad ottenere un composto piuttosto asciutto. 
Distribuite il ripieno sulle falde di peperone, arrotolatele, eventualmente rifilando i bordi per renderli piu' regolari, e mettete i rotolini nella padella con il punto di giuntura sotto. Fateli scaldare un paio di minuti, coperti e a fuoco basso.
Se vi avanza del ripieno, fatelo dorare in una padellina antiaderente, finche' il pane inizia a brunire e a diventare croccante. 
Al momento di servire, creare un letto di salsa in ogni piatto e disporci sopra i rotolini. Cospargere il tutto con il trito abbrustolito.

Con questa ricetta partecipo al contest di ESSENZA IN CUCINA e My Taste fo Food


16 commenti:

  1. Spellare i peperoni con il pelapatate è una chicca che mi mancava ma che proverò di sicurò :) E anche questi rotolini sfiziosi e saporiti che sono una gioia per gli occhi e il palato. Un bacione, buona giornata

    P.S. la charlotte qui sotto è un capolavoro ^_^

    RispondiElimina
  2. E' stata la Sabi, di Cook'n'Book, a insegnarmi a spellare i peperoni con il pelapatate!! Una meraviglia, se provi un volta non torni piu' ai vecchi metodi, ti assicuro. Grazie mille per i bei complimenti, un bacione anche a te.

    RispondiElimina
  3. Una carinissima idea, fresca e colorata!

    RispondiElimina
  4. Bello!! un piatto da effetto, gustoso e proprio in tema con il contest, grazieeeeee
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, un abbraccio a presto!

      Elimina
  5. Ecco, il trucco del pelapatate mancava anche a me!
    Lo provero' al più presto, insieme a questi rotolini :-D
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohi tesora!! Bentornata!! che bello ricevere un tuo cenno di vita...mi hai rallegrato una giornata davvero nera...nerissima...grazie!

      Elimina
  6. Questo piatto è troppo carino e goloso! mi ha subito fatto venir voglia di rubarti tutti quei rotolini gustosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ruba, ruba...non mi offendo...;-)))

      Elimina
  7. Che bel piattino e che bei colori!!!
    Viene voglia di infilare la mano nello schermo!!!
    Bravissima Roberta!! Eccezionali!!!
    Baci Carmen

    RispondiElimina
  8. ehccerto, non mi potevi lasciare con il sogno della charlotte, che per me praticamente irrealizzabile (il pandispagna alla fine l'ho farcito con della crema di latte per farci le merendine tipo kinder fettaallatte, quindi rimando lo zuccotto al prossimo errore) meno male mi hai dato anche questi bei rotolini, che insieme alle salse dip, fanno molto "estate" e freschezza ;)
    un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non aspettare di ciccare un pan di spagna per fare lo zuccotto!! Un bacione anche a te, ti abbraccio forte.

      Elimina
  9. Salve..... complimenti per la ricetta, l'ho preparata ieri sera è molto gustosa..
    e l'idea del pelapatate è geniale.....
    grazie e complimenti di nuovo anche per il tuo blog..
    buona giornata!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Marina! Scusami se ti rispondo con tanto ritardo, ma mie ero persa il tuo commento. grazie mille per la fiducia: e' sempre un piacere quando i lettori provano una ricetta! Grazie anche per i complimenti, spero di risentirti presto!

    RispondiElimina